Servizi

 

Lettura

È  possibile richiedere in lettura tutti i documenti stampati dopo il 1900 ed in buone condizioni. Per i documenti stampati prima del ‘900, si valuteranno i singoli casi.

Riproduzioni

La biblioteca non effettua il servizio di riproduzione.

È  possibile riprodurre tutte le opere  possedute, in centri specializzati,  previa autorizzazione, nel rispetto del Regolamento delle Biblioteche pubbliche statali e nel rispetto del regolamento sul  diritto d'autore d'autore, della legge 4/93 del successivo Regolamento D.M. 31/1/94 e del relativo tariffario D.M. 8/4/94.

La riproduzione delle Tesi può essere autorizzata esclusivamente su richiesta scritta con allegata autorizzazione e fotocopia del documento d’identità dell’autore/i dell’opera.

È vietato l’uso di qualsiasi mezzo di riproduzione personale.

Prestito

Nel rispetto della normativa vigente , sono ammessi al prestito tutti i dipendenti dell’ISCR e gli allievi della Scuola di Alta Formazione dell’Istituto.

La durata massima del prestito è di trenta giorni. Per motivate esigenze di studio, la Direzione può concedere una proroga di quindici giorni, solo nel caso in cui l’opera non sia stata richiesta da altro utente.

Si possono richiedere in prestito due opere per un massimo di quattro volumi.

La consegna e la restituzione si effettua durante  l’orario di apertura .

È  attivo il prestito interbibliotecario nazionale ed internazionale.

Informazioni bibliografiche

La Biblioteca fornisce un servizio di informazioni bibliografiche che indirizza l’utente verso gli strumenti bibliografici più idonei al fine della sua ricerca, ha il compito di assistere l’utente nella consultazione dei cataloghi on-line e cartacei e di indirizzarlo nella ricerca di opere di difficile reperibilità. Tramite l’assistenza del bibliotecario, é possibile accedere ad internet, limitatamente ai siti pertinenti la propria  ricerca.

Il servizio fornisce inoltre informazioni per individuare biblioteche, istituti ed enti italiani e stranieri

Le informazioni bibliografiche possono essere richieste anche:

È inoltre disponibile un modulo dei “desiderata” per proporre l’ acquisto di opere non possedute dalla biblioteca.