• home
  • Scuola - Ammissione alla SAF dell'ISCR

Ammissione alla SAF dell'ISCR

L’accesso al Corso è subordinato alla verifica dell’idoneità dei candidati mediante specifiche prove.

Sono ammessi al Corso gli studenti in possesso di Diploma di Scuola Media Superiore (corsi quinquennali) o di altro titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente. Sono ammessi inoltre con riserva gli studenti dell’ultimo anno di Scuola media superiore. Dovranno perfezionare la loro posizione dopo il conseguimento del diploma di maturità.

Gli esami di ingresso sono volti ad accertare l’abilita manuale dei candidati verificata sia attraverso una prova di trasposizione grafica che una prova pratico-percettiva, nonché il possesso di adeguate conoscenze di cultura tecnica, storico-artistica e di nozioni di base delle scienze della natura.

La prova grafica intende dimostrare attraverso la trasposizione grafica a tratto lineare la capacità di sintetizzare criticamente il manufatto, per mezzo di un tratto essenziale, nitido e opportunamente modulato, teso a restituire la definizione volumetrica, le proporzioni e la particolare tecnica esecutiva in esame.

Il test pratico-percettivo è volto ad accertare la sensibilità cromatica e/o plastica del candidato attraverso prove differenziate in relazione al Percorso Formativo Professionalizzante prescelto.

Per partecipare alle prove pratiche i candidati dovranno versare, tramite bollettino postale, un contributo spese:

•         contributo per prova grafica        € 30,00

•         contributo per prova pratico-percettiva    € 35,00

 Tempi e modi dei pagamenti verranno indicati successivamente tramite avviso sul sito ISCR.

La prova orale è atta a dimostrare la conoscenza diretta delle opere d’arte e la capacità di mettere in relazione i dati storico-artistici e quelli tecnici, nonché una conoscenza di base delle scienze della natura (chimica, biologia, scienze della Terra, fisica) e delle lingue italiana (per gli studenti stranieri) e inglese.

Al momento della presentazione della domanda di partecipazione alla selezione i candidati devono indicare il percorso previsto dal bando.

 

Cliccando in alto a destra è possibile visionare le informazioni relative al 68° concorso pubblico (A.A. 2017/2018).